Atoka Start: come si crea una collezione

10 Gennaio 2023

Tra le novità dell’ultima versione di Atoka Start, ci sono i custom data di cui vi abbiamo parlato in questo articolo dedicato completo di video.

L’elemento principale di questa funzionalità sono le collezioni. Una collezione è un insieme di aziende, organizzate e classificate secondo i tuoi dati proprietari. Questo significa che, in una collezione, i tuoi dati diventano veri e propri filtri creati ad hoc sulla base delle tue necessità e categorizzate per le informazioni per te più rilevanti.

Utilizzo di una collezione come filtro per le ricerche

Ma come si crea una collezione? Vediamolo assieme in questo articolo.

Come prima cosa, accedi alla sezione dedicata I miei custom data dal menù in alto a destra e clicca su “Aggiungi una nuova collezione”.

Come prima cosa, dai un nome alla collezione che stai per creare. Una volta confermato, vedrai quindi apparire quella nuova collezione, pronta per essere impostata: è quindi il momento di aggiungere i dati delle aziende che desideri importare.

Per costruire correttamente il tuo dataset e importare i tuoi dati, ti consigliamo di scaricare il nostro template da compilare. Una volta pronto, clicca su “Importa il tuo dataset” e seleziona il file da caricare.

A questo punto, Atoka ti chiederà di confermare la formattazione di ogni colonna.

Questa viene individuata automaticamente dalla piattaforma in base alla tipologia di dato inserito: controlla che ogni colonna sia stata correttamente classificata e clicca su “Conferma e carica i tuoi custom data”.

Una volta completato il caricamento, i dati saranno immediatamente disponibili.

Torna nella sezione delle collezioni e ti sarà possibile a questo punto utilizzare la collezione all’interno della piattaforma incrociando i tuoi dati con quelli di Atoka, selezionando il pulsante “Vedi Aziende”.

Ricorda infine che le collezioni possono essere sempre aggiornate e modificate: in questo video ti mostriamo come fare.