Paccofacile.it potenzia lo sviluppo del loro business con Atoka

04 Agosto 2022
    Home
  • >
  • Atoka Blog
  • >
  • Paccofacile.it potenzia lo sviluppo del loro business con Atoka

Che si tratti di conoscere i competitor, cercare nuovi clienti o aiutare con i già clienti, Atoka è qui per supportare Paccofacile.it per potenziare lo sviluppo del loro business

Paccofacile.it nasce nel 2014 con l’obiettivo di consentire a privati e imprese di spedire pacchi in tutto il mondo in modo semplice e veloce, comodamente da casa utilizzando uno smartphone, tablet o pc, il tutto ad un costo contenuto. Ponendosi come intermediario tra mittente e destinatario, infatti, Paccofacile.it consente di individuare il corriere più economico e di prenotare in pochi click il ritiro a domicilio. Negli anni l’azienda ha sperimentato livelli di crescita a doppia cifra, arrivando ad elaborare milioni di spedizioni.

Un prodotto molteplici usi

Le potenzialità di sviluppo del nostro business sono elevate, e per coglierle al meglio sfruttiamo Atoka

afferma Luca Amato, Responsabile Marketing di Paccofacile.it. “In un settore come il nostro, conoscere i competitor è fondamentale. In questo Atoka ci viene in supporto, dandoci la possibilità di analizzarli e di scoprirne le relazioni”.

Luca spiega anche come Atoka li aiuti nella ricerca di nuovi clienti:Tramite i filtri avanzati, riusciamo ad individuare con precisione quelle imprese che, per il tipo di attività svolta o per il fatto che hanno un e-commerce, potrebbero essere interessate ai nostri servizi”. Inoltre, grazie ai dati presenti in piattaforma, Paccofacile.it ne valuta l’affidabilità, elemento imprescindibile quando si stringono accordi commerciali.

Ma non finisce qui: Atoka ci aiuta anche con i già clienti, consentendoci di conoscerli in modo approfondito, così da proporgli servizi e assistenza dedicati”. 

Tempi ottimizzati

Guardando indietro, Luca riflette su come sia cambiato il modo di lavorare dopo aver scoperto Atoka:

Prima impiegavamo diverse settimane per raccogliere dati e analizzarli, mentre adesso bastano pochi minuti.”

Incredibile, vero? Prova Atoka anche tu, non potrai più farne a meno!